Crea sito

LEZIONE 68: I MEZZI DI TRASPORTO

Questa lezione verterà sui MEZZI DI TRASPORTO (Transportmittel o Verkehrsmittel) in tedesco. 

Ma prima bisogna ricordare che ci sono 2 verbi in tedesco che significano "andare":

GEHEN = andare a piedi

FAHREN = andare con un mezzo di trasporto

Entrambi sono IRREGOLARI (si vada alla lezione 22 sui VERBI TEDESCHI per saperne di più).

FAHREN significa anche "guidare".

Invece, "guidare" nel senso di "condurre" si dice in tedesco FÜHREN, che è un verbo REGOLARE.

Dal verbo "FAHREN" derivano i vocaboli tedeschi FEMMINILI:

Die FAHRT, -EN = gita, tragitto

Die ABFAHRT, -EN = partenza      ("arrivo" si dice Die ANKUNFT)

Die HINFAHRT, -EN = andata

Die RÜCKFAHRT, -EN = ritorno

Die SCHIFFFAHRT, -EN = traversata in nave

Die KREUZFAHRT, -EN = crociera

Die FAHRKARTE, -EN = biglietto

Die EINFAHRT / Der EINGANG = entrata 

Die AUSFAHRT / Der AUSGANG = uscita 

Si utilizza "EINFAHRT" per indicare l'entrata con veicolo, mentre "EINGANG" è l'entrata a piedi; la stessa cosa vale per "AUSFAHRT" e "AUSGANG".

Un avverbio importante da conoscere è:

ZURÜCK = indietro → l'accento è sulla Ü

Da cui derivano le espressioni:

Hin und zurück = andata e ritorno

Zurück kommen = tornare indietro, tornare

Esempio: Komm zurück! = Torna indietro

Da "FAHREN" (guidare) deriva infine anche il vocabolo maschile:

Der FAHRER, // = autista, conducente  (generalmente di mezzo pubblico)

Da cui deriva anche:

Der TAXIFAHRER = tassista  

Nomi dei mezzi di trasporto

Di solito, i nomi dei mezzi di trasporto sono tutti di genere NEUTRO:

Das AUTO, -S = macchina, automobile

(attenzione! Die MASCHINE = macchina vuol dire "congegno, marchingegno" )

Das TAXI, -S =  taxi

Das FAHRRAD, FAHRRÄDER = bicicletta

Das MOTORRAD, -RÄDER = motocicletta

Entrambe queste ultime due parole derivano da:

Das RAD, RÄDER = ruota

Altri vocaboli tedeschi NEUTRI riferiti ai mezzi di trasporto sono rappresentati da:

Das MOPED, -S = motorino

Das FLUGZEUG, -E = aeroplano

Das SCHIFF, -E = nave

Das BOOT, -E = barca

Das SEGELBOOT, -E = barca a vela

Esistono tuttavia vocaboli riferiti ai mezzi di trasporto che NON sono neutri ma MASCHILI:

Der ZUG, ZÜGE = treno

Der (AUTO)BUS, - BUSSE = autobus    (si pronuncia come in italiano)

Questa parola raddoppia la S anche al genitivo singolare:

Des (Auto)busses = dell'autobus

Der LASTER, // = camion

Der WAGEN, // = vettura, furgone

Der KRANKENWAGEN, // = ambulanza   

Der HEIßLUFTBALLON, -S = mongolfiera  

Der ROLLSCHUH, -E = pattino a rotelle

Der SCHLITTSCHUH, -E = pattino su ghiaccio

Sono inoltre MASCHILI tutte le marche automobilistiche: Der BMW, Der Mercedes, ecc.

Sono invece FEMMINILI:

Die UNTERGRUNDBAHN (U-BAHN), -EN = metropolitana 

Die STRAßENBAHN, -EN = tram

Preposizioni da utilizzare coi mezzi di trasporto

Un'espressione utilizzata in tedesco è:

ZU FUß (gehen) = (andare) a piedi 

Da cui deriva:

Der FUßGÄNGER = pedone   

L'espressione "ZU FUß" costituisce l'unica eccezione, perchè la preposizione utilizzata in tedesco che si accompagna con il mezzo di trasporto è "MIT+ DEM" che significa "con il/la".

Esempi:

MIT DEM PFERD = a cavallo  (in tedesco si può utilizzare anche il verbo REITEN che significa "cavalcare", la cui coniugazione è già stata spiegata nelle precedenti lezioni)

MIT DEM FAHRRAD = in bicicletta

MIT DEM AUTO = in macchina

Verbi riferiti ai mezzi di trasporto

Per dire "prendere" un mezzo di trasporto, in tedesco si utilizza il verbo "NEHMEN".

Das Fahrrad nehmen = prendere la bicicletta

Das Auto nehmen = prendere la bicicletta

Den Bus nehmen = prendere l'autobus

Den Zug nehmen = prendere il treno

Das Flugzeug nehmen = prendere l'aereo

e così via.

Si tratta di un verbo irregolare spiegato anche nella lezione 24:

PRESENTE INDICATIVO

ich nehme
du nimmst
er/sie/es nimmt
wir nehmen
ihr nehmt
sie/Sie nehmen

Per dire invece "perdere" un mezzo di trasporto, si utilizza il verbo "VERPASSEN" che è REGOLARE.

In tedesco "perdere" si dice anche "VERLIEREN", ma c'è una differenza tra i due verbi:

- VERLIEREN: perdere qualcosa che prima si è posseduto

- VERPASSEN: perdere qualcosa che non si è mai posseduto, mancare

Das Flugzeug verpassen = perdere l'aereo

Die Schlüssel verlieren = perdere le chiavi

Vocaboli riferiti alla strada

Vocaboli femminili

Die STRAßE, -N = la strada, la via

Die AUTOBAHN, -EN = autostrada  

Die HALTESTELLE, -N = fermata 

Die HALTEZEICHEN = stop (segnale stradale)

Die KURVE, -N= curva

Die KREUZUNG, -EN  = incrocio   

Die AMPEL, -N = semaforo

Die GELDSTRAFE, -N = multa

Die GARAGE, -N = garage   (si pronuncia alla francese, ma non si omette di pronunciare la E)

Vocaboli neutri

Das (AN)HALTEN, // = sosta

Das BENZIN = benzina →   l'accento è sulla I

Esempio:

Das Benzin ist allee = è finita la benziona

Ma si dice:

Der BENZINTANK = serbatoio

Die BENZINPUMPE = pompa di benzina

Vocaboli maschili

Der UNFALL, UNFÄLLE = incidente

Der FÜHRENSCHEIN, -E = patente di guida   

Der VERKHER = traffico 

Der BAHNSTEIG, E = marciapiede

Der TUNNEL, // = tunnel

Der BAHNHOF, BAHNHÖFE = stazione

Der HAFEN, HÄFEN = porto

Der FLUGHAFEN, -HÄFEN = aeroporto  

Altri

Der KOFFER, // = valigia

Der PASS, PÄSSE = passaporto

Parti della macchina

Le parole che si riferiscono alle parti della macchina, in tedesco, sono tutte maschili:

Der MOTOR = motore  → l'accento è sulla seconda O

Der STEUER = volante

Der SITZPLATZ = posto a sedere

Der SICHERHEITSGURT = cintura di sicurezza

Den Sicherheitsgurt anschnallen = allacciare la cintura di sicurezza

Dal verbo "ANSCHNALLEN" (verbo regolare, ma composto da PREFISSO SEPARABILE "AN") deriva un altro vocabolo che significa sempre "cintura di sicurezza":

Der ANSCHNALLSGURT

Der WAGENHEBER = cric

Il vocabolo soprastante deriva dal verbo HEBEN = alzare. 

Questo verbo è REGOLARE al presente indicativo:

ich hebe io alzo
du hebst = tu alzi
er/sie/es hebt
wir heben
ihr hebt
sie/Sie heben

ma IRREGOLARE al:

PRETERITO

ich hob io alzai
du hobst tu alzasti
er hob
wir hoben
ihr hobt
sie hoben

PARTICIPIO PASSATO

gehoben = alzato

Altri vocaboli sono (sempre maschili):

Der SCHLÜSSEL, // = chiave

Der REIFEN, - = gomma, pneumatico 

Der WINKER, // = freccia

Quest'ultimo vocabolo deriva dal verbo WINKEN = fare un cenno, che è REGOLARE.

A volte si usa anche il vocabolo der BLINKER.

La "freccia" scoccata dall'arco è invece:

Der PFEIL, -E = freccia

"Arco" si dice "der BOGEN".

Vocaboli NON maschili che si riferiscono a parti della macchina sono:

Die HUPE = clacson

Die TÜR, -EN = portiera (vuol dire anche "porta")

Das GLAS, GLÄSER  = finestrino (letteralmente vuol dire "vetro, bicchiere")