Crea sito

LEZIONE 29: FRUTTA E VERDURA

Le parole "FRUTTA" e "VERDURA" in tedesco sono SINGOLARI, come in italiano, ma sono di genere NEUTRO:

Das GEMÜSE = la verdura  (l'accento è sulla Ü)

Das OBST = la frutta

Così come sono SINGOLARI di genere neutro anche:

Das FLEISCH = la carne

Das GETREIDE = i cereali   (l'accento è sul dittongo EI)

E' inoltre di genere NEUTRO anche:

Das MILCHPRODUKT, -E = il latticino  (l'accento è sulla I)

E' invece MASCHILE:

Der FISCH, -E = il pesce

Mentre è FEMMINILE:

Die FRUCHT, FRÜCHTE = il frutto

E la parola che da essa deriva: Die HÜLSENFRUCHT, - FRÜCHTE = il legume

LA VERDURA - Das Gemüse

In tedesco le verdure sono quasi tutte FEMMINILI, mentre solo alcune sono MASCHILI.

L'accento tonico cade sempre sulla prima sillaba. Casi diversi saranno segnalati.

Le verdure di genere FEMMILE finiscono tutte con la -E o con -EL. Tutte le altre parole, terminanti con lettere diverse, sono MASCHILI:

Der Zucchino, -s = zucchina   (a differenza dell'italiano, in tedesco è maschile! L'accento è sulla I)

Il suo plurale può essere anche Die ZUCCHINI, che però è sempre MASCHILE.

Der Salat, -e = insalata   (l'accento è sull'ultima A)

Der Kopfsalat, -e = lattuga   (letteralmente: insalata a forma di testa)

Der Knoblauch = aglio

Der Lauch, -e  = porro

Der Kohl, -e = cavolo

Der Spinat = spinaci   (in tedesco è singolare! L'accento cade sulla A)

Der Pilz, -e = fungo

Der Kürbis, Kürbisses = zucca

Der Radicchio, -s = radicchio   (si pronuncia come in italiano)

Verdure femminili terminanti in -E:

Il plurale di tutte le parole si forma aggiungendo -N.

Die Tomate = pomodoro  (l'accento cade sulla A)

Die Aubergine = melanzana  (l'accento cade sulla E)

Die Erbse = pisello  

Die Bohne = fagiolo

Die grünen Bohnen = fagiolini verdi

Die Karotte = carota   (l'accento è sulla O)

Die Artischocke = carciofo    (SCH in questa parola si pronuncia K!)

Die Sellerie = sedano     (l'accento è sul dittongo IE)

Die Gurke = cetriolo

Die Petersilie = prezzemolo  (l'accento è sulla prima I)

Die Paprikaschote = peperone   (l'accento è sulla A)

In tedesco "peperone" si dice "PAPRIKA(schote)", poiché "paprika" vuol dire "peperone",in ungherese. E' infatti dall'ungherese che è derivata questa parola in tedesco.

Verdure femminili terminanti in -EL:

Il plurale di tutte le parole si forma aggiungendo -N.

Die Kartoffel = patata    (l'accento è sulla O)

Die Spargel = asparago

Die Zwiebel = cipolla

LA FRUTTA - Das Obst

Quasi tutta la frutta, come la verdura, è di genere FEMMINILE e finisce con la -E. Il plurale si forma perciò con l'aggiunta di una -N:

Die Birne pera

Die Kirsche = ciliegia (da non confondere con die Kirche = chiesa)

Die Pflaume = prugna, susina

I frutti di bosco terminano tutti con "BEERE" che significa "bacca":

Die Erdbeere = fragola     (lett.: bacca di terra)
Die Himbeere = lampone    (lett.: bacca di cielo, da HIMMEL = cielo)
Die Heidelbeere = mirtillo 
Die Johannisbeere = ribes    (lett.: bacca di Giovanni)
Die Brombeere = mora      

Die (Wein)traube = uva

La parola "uva" si può dire anche "Trauben" ed è un plurale. Col termine "Eine Traube", in questi casi, si intende "un chicco d'uva":

Trauben = uva  (è sempre femminile)

Eine Traube = un chicco d'uva

Die Aprikose albicocca        (l'accento cade sulla O)

Die Apfelsine = arancia    

Die Zitrone = limone    (l'accento cade sulla O)

Die Mandarine = mandarino   (l'accento cade sulla I)

Die Pampelmuse = pompelmo    (l'accento cade sulla U)

Die Banane = banana     (l'accento cade sulla A)

Die Wassermelone = cocomero, anguria   (lett.: melone d'acqua)

Die Kastanie = castagna   (l'accento cade sulla seconda A)

Die Feige = fico

Sono FEMMINILI anche i nomi di frutta in guscio, anche se non terminano con la -E:

Die Mandel, -n =  mandorla
Die (Wal)nuss, -nüsse noce
Die Haselnuss, -nüsse = nocciola

E inoltre, è femminile:

Die Ananas = ananas (si pronuncia esattamente come in italiano!)

Sono invece MASCHILI poche parole come:

Der Apfel, äpfel mela

Der Pfirsich, -e = pesca

La frutta può essere:

REIF = matura

UNREIF = acerba

Aggiunte

Altri vocaboli da imparare:

KAUFEN = comprare (è REGOLARE, come tutti i suoi composti)

VERKAUFEN = vendere

Der VERKAUF = vendita   

EINKAUFEN = fare compere, fare la spesa

EINKÄUFE/ BESORGUNGEN MACHEN =  fare la spesa

Der EINKAUF = spesa, acquisto

Come si può notare, VERKAUF e EINKAUF sono entrambi maschili, come generalmente tutti i vocaboli che derivano da un verbo perdendo la desinenza -EN ( si vada alla lezione 9: I VERBI TEDESCHI).

Invece:

Die BESORGUNG = spesa, acquisto, commissione  (l'accento è sulla O)

è un vocabolo femminile perché termina per -UNG (si vada alla lezione 5: ARTICOLI E GENERE DEI SOSTANTIVI). Questa parola deriva da Die SORGE, -N = preoccupazione.

ZAHLEN = pagare  (da DIE ZAHL numero).

Anche questo è un verbo REGOLARE.

Il verbo "BRAUCHEN"

Ich brauche ... = Ho bisogno di...

"BRAUCHEN" è un verbo regolare tedesco che significa "AVERE BISOGNO DI" ed è transitivo (non ha bisogno di essere seguito da preposizione), a differenza di quanto succede in italiano. 

PRESENTE INDICATIVO

Ich brauche Ho bisogno di

Du brauchst Tu hai bisogno di

Er braucht Egli ha bisogno di 

ecc.

Come già detto, anche questo è un verbo REGOLARE, quindi il suo Preterito è:

Ich brauchte

La sua coniugazione e il suo uso verranno spiegati in dettaglio anche nella lezione 41: LA SCUOLA.

Per adesso occorre dire che BRAUCHEN, generalmente, non regge un verbo all'infinito come in italiano ma sempre un sostantivo, ovviamente all' ACCUSATIVO.

ESEMPIO:

"Ho bisogno di dormire" in tedesco NON si dice "Ich brauche schlafen" ma:

Ich brauche Schlaf ho bisogno di sonno

Der SCHLAF = sonno (dal verbo SCHLAFEN = dormire)

Quest'ultimo verbo (SCHLAFEN) è irregolare, e la sua coniugazione è già stata spiegata nella lezione 10 A: PRESENTE INDICATIVO.

Il verbo "BRAUCHEN" serve anche a formare la frase fatta:

Das/es braucht Zeit = ci vuole tempo

Quando si vuole utilizzare un verbo all'infinito, bisogna sostituire BRAUCHEN col verbo modale MÜSSEN (dovere).

Ich muss schlafen devo dormire

Questo perchè il verbo MÜSSEN esprime "dovere" nel senso di necessità personale, di "avere bisogno", e quindi è un buon sostituto di "BRAUCHEN" (vai alla lezione 64 per sapere come coniugare i VERBI MODALI).

Altre espressioni tedesche

HUNGER HABEN = Avere fame

DURST HABEN = avere sete

A differenza dell'italiano, HUNGER e DURST (fame e sete) sono MASCHILI.

Der HUNGER = la fame

Der DURST = la sete

Ich habe Hunger = ho fame

Ich habe Durst = ho sete

Da "HUNGER" deriva:

Die HUNGERSNOT = la carestia   (l'accento è sulla U)

Altre espressioni:

RECHT HABEN = avere ragione

UNRECHT HABEN = avere torto

LANGEWEILE HABEN = annoiarsi (avere noia)

-E Langeweile = noia  (l'accento è sul dittongo EI)

Da questa parola deriva l'aggettivo:

Langweilich noioso  (l'accento è sempre sul dittongo EI)

Il suo contrario è:

Unterhaltsam divertente  (l'accento è sulla prima A)

Da non confondere con:

Das VERGNÜGEN = il divertimento, il piacere (l'accento è sulla Ü)

Altre espressioni ancora sono:

ANGST VOR (+ dat.) ....  HABEN = avere paura di....

Wovor hast du Angst? = Di cosa hai paura?

ANGST UM (+ accusativo) ... HABEN= avere paura per...

Hab(e) keine Angst um mich! = Non avere paura per me (imperativo)

Die ANGST = la paura

ERSCHRECKEN (+ acc.) = spaventare   (l'accento cade sulla seconda E)
SICH ERSCHRECKEN = spaventarsi

E' un verbo REGOLARE.

SICH SCHÄMEN FÜR (+ acc.) = vergognarsi di/per...

Anch'esso è un verbo REGOLARE.

-E Scham = la vergogna

Vogliono invece il verbo ESSERE (SEIN) anziché HABEN le espressioni:

MÜDE SEIN = Avere sonno, essere stanco

ZORNIG SEIN = Essere arrabbiato

SAUER SEIN = Essere incavolato  

Ich bin zornig/sauer auf (+ ACCUSATIVO) ... = Sono arrabbiato/incavolato con...

"Sauer" letteralmente significa "acido".

Zornig/ sauer werden arrabbiarsi

SCHULDIG SEIN = avere colpa, essere colpevole

- E Schuld = colpa

GLÜCKLICH SEIN = Essere felice

TRAURIG SEIN = Essere triste

TORNA ALLA UNITA' 3