Crea sito

LEZIONE 50: DOMANDARE LA DIREZIONE

Die STADT = la città

Questa parola non deve confondersi con la parola tedesca "Der STAAT" (lo Stato). Nel primo caso la vocale si pronuncia velocemente, nel secondo il suono è più allungato.

"Scusi" usato per chiedere informazioni si dice:

Entschuldigung / Entschuldigen Sie = scusi....

Oppure può essere usata l'espressione: "Verzeihung!" che letteralmente significa "Mi perdoni/perdono".

Mentre, per dire "scusa/scusi"  quando si è commesso uno sbaglio si dice invece "(Es) tut mir Leid" = mi dispiace (letteralmente: "Mi fa dolore, mi porta pena" *).

Il verbo "ENTSCHULDIGEN" è REGOLARE, ma siccome ha davanti il prefisso inseparabile ENT- non vuole il GE- al participio passato:

Entschuldigt

Questo verbo deriva dalla parola:

Die SCHULD, -EN = colpa

Ich möchte gerne eine Auskunft/ Information = Vorrei (gradirei) un'informazione

Ich möchte gerne in ...... (+ ACC.)   = Vorrei andare in/a..... (il verbo non si mette perché è sottinteso; questa è una regola dei VERBI MODALI come MÖGEN, da cui deriva MÖCHTE).

La preposizione che segue "gerne" e che indica dove occorre andare non è sempre IN, ma può essere anche ZU + dativo (verso), NACH + accusativo (a, verso), AN + accusativo (a) oppure AUF+ accusativo (su, a). Quale preposizione utilizzare dipende dalla mèta da raggiungere (luogo chiuso, luogo aperto, città, mare o lago, ecc.) Si vada alla lezione sulle PREPOSIZIONI per sapere quale preposizione occorre utilizzare.

Ich suche gerade ..... (+ ACC.) = Sto cercando......

Wo ist .... (+ NOM.) = Dov'è .....?

Wie kommt man zu + DAT. ... = Come si arriva a...?

Wie komme ich zu + DAT. .... = Come arrivo a...?

Bin ich hier richtig für + ACC. = Sono sulla strada giusta per...?

Würden Sie mir (bitte) den Weg zu (+DAT.)  ......anzeigen/ erklären? = Potrebbe (per favore) indicarmi/spiegarmi la via per ......? 

Si ricorda che:

ZU+ der (dativo di DIE) = ZUR

ZU + dem (dativo di DER/DAS) = ZUM

Der STADTPLAN = cartina stradale

Die LANDKARTE = cartina stradale (generalmente è più piccola dello "Stadtplan")

Wo ist es auf dem Stadtplan? = Dov'è sulla mappa?

Wo ist es auf der Landkarte? = Dov'è sulla cartina?

Die KARTE, -N = cartina, mappa

Ed ecco presentato qui di seguito il vocabolario di parole tedesche che si può utilizzare per chiedere la direzione. Ovviamente, gli articoli che precedono i vocaboli sono tutti al NOMINATIVO per indicarne il genere. All'interno della frase, invece, vanno declinati.

L'accento è sempre sulla prima sillaba, salvo eccezioni che saranno indicate. Tutti i vocaboli maschili appartengono alla declinazione FORTE.

Der...

ZEITUNGSKIOSK, - E = edicola (l'accento è sulla O)

(Questa parola deriva da Die ZEITUNG = giornale)

PARK, - S = parco

PLATZ, PLÄTZE = piazza

PARKPLATZ = parcheggio

HAFEN, HÄFEN  = il porto

FLUGHAFEN = l'aeroporto

BAHNHOF = la stazione

GASTHOF = la locanda, l'ostello

(Questa parola deriva da der GAST, GÄSTE = ospite)

FRIEDHOF = cimitero

DOM = Duomo

TEMPEL,  // = tempio

TURM, TÜRME = torre

JUSTIZPALAST = palazzo di giustizia    (l'accento è sulla seconda A)

SUPERMARKT = il supermercato

MARKT, MÄRKTE = il mercato

Die....

ALLEE, -N = viale    (l'accento è sulla EE)

STRAßE, -N = strada, via

KIRCHE, -N = chiesa

KATHEDRALE, -N = cattedrale  (l'accento è sulla seconda A)

BANK, BÄNKE = banca

BOTSCHAFT, -EN = ambasciata

POLIZEI = polizia   (l'accento è sul dittongo EI)

Das...

POSTAMT, - ÄMTER = ufficio postale  (o semplicemente DIE POST)

KOMMISSARIAT, - E = commissariato (l'accento è sull'ultima A)

RATHAUS = municipio

(HISTORISCHE) ZENTRUM = centro storico

(In tedesco "il centro storico" viene detto anche "la città vecchia": Die ALTSTADT).

DENKMAL, DENKMÄLER = monumento

MUSEUM, MUSEEN = museo   (l'accento è sulla E)

GESCHÄFT, -E = negozio   (l'accento è sulla Ä)

KRANKENHAUS, -HÄUSER  = ospedale (lett. casa dei malati)

THEATER, // = teatro  (l'accento è sulla A)

HOTEL = hotel   (l'accento è sulla E)

Se l'hotel ha un nome proprio, si omette l'articolo davanti:

Wo ist das Hotel ? = Dovè l'hotel?

Wo ist Hotel Kontinental ?  = Dov'è l'Hotel Kontinental ?

Questo vale anche per gli altri vocaboli:

Wo ist der Platz? = Dovè la piazza?

Wo ist Marienplatz? = Dov'è Marientplatz?

Sono sempre NEUTRI:

SCHLOSS, SCHLÖSSER = castello    

(Esiste anche un altro vocabolo per dire "castello" che è Die BURG, ma significa "castello sopra una rocca")

KONSULAT, - E = consolato  (l'accento è sulla A)

GRAB, GRÄBER = tomba (deriva dal verbo GRABEN = scavare, che è IRREGOLARE e presentato nella lezione 9: VERBI TEDESCHI).

Offen = aperto

Geschlossen = chiuso      (l'accento è sulla O)

Wann öffnet/ schließt das Museum? = Quando apre/chiude il museo?

Das Museum ist von ..... Uhr bis ...... Uhr offen = Il museo è aperto dalle.... alle....

Ed ecco come rispondere per dare indicazioni:

Sie müssen.... = Deve....

E' così che inizia ogni frase quando si deve indicare la via. Dopo, in base a dove bisogna andare, può essere detto:

1) ..... GERADEAUS GEHEN/FAHREN = andare dritto

"Gehen" è utilizzato se ci si muove a piedi, "fahren" se ci si muove in macchina o in bicicletta o con un qualunque mezzo di trasporto.

2) ......IMMER GERADEAUS GEHEN / FAHREN = andare sempr dritto

3) .... GERADEAUS BIS ZU (+ dat.) GEHEN/FAHREN = andare dritto fino....

"BIS" regge l'ACCUSATIVO ma nelle espressioni di luogo si dice "BIS ZU + DATIVO" (fin verso...)

Da ricordare, come già detto, che:

gehen = andare a piedi

fahren = andare con mezzo di trasporto

4) .... DAS ENDE DER STRAßE ERREICHEN = raggiungere il fondo della strada

Quando è stato in luogo si dice: "AM ENDE DER STRAßE" ("alla fine della strada")

Il verbo ERREICHEN è REGOLARE, ma siccome ha il prefisso inseparabile ER-, il suo participio passato non vuole il GE, come il verbo ENTSCHULDIGEN:

Erreicht

L'accento cade sempre sul dittongo EI.

5) .... RECHTS/LINKS ABBIEGEN = girare a destra/ a sinistra

6) .... NACH RECHTS/LINKS ABBIEGEN = girare verso destra/sinistra

7) .... ZUR ZWEITEN STRAßE RECHTS/ LINKS ABBIEGEN = girare alla/ verso la seconda a destra/sinistra

8) .... SICH RECHTS HALTEN = tenere la destra

9) .... ZU (+ dativo) GEHEN/FAHREN = andare verso....

AN + dativo + ABBIEGEN = girare a....

10) .... AN DER AMPEL (RECHTS/LINKS) ABBIEGEN = girare (a destra/a sinistra) al semaforo

11) ... AN DER KREUZUNG/ DER ECKE ABBIEGEN = girare all' all'incrocio/ all'angolo

In tedesco sono femminili:

Die AMPEL = il semaforo

Die KREUZUNG = l'incrocio

Die ECKE = l'angolo

Die BRÜCKE = il ponte

12) .... DIE BRÜCKE ÜBERQUEREN = attraversare il ponte ( "ÜBERQUEREN" + accusativo)

Sono maschili:

Der FLUß/ FLUSS = il fiume

13) .... DEN FLUß/FLUSS ÜBERQUEREN = attraversare il fiume

Der RUNDBAU = rotonda

Der (SPRING)BRUNNEN = fontana

DIE ERSTE STRAßE RECHTS/LINKS IST............ = la prima strada a destra/sinistra è.............

DANN FRAGEN SIE NOCHMAL = poi chieda ancora

Per concludere...

* In tedesco "DOLORE" si dice in 3 modi:

1) Das WEH = dolore in generale (fisico e psicologico)

2) Der SCHMERZ = dolore fisico (vai alla lezione 24: PARTI DEL CORPO)

3) Das LEID = dolore psicologico, pena