“FARE” IN TEDESCO

In tedesco esistono 4 modi per esprimere il verbo “FARE”:

1) MACHEN

Questo verbo significa “fare” nel senso di “creare, produrre“:

Ich mache einen Kuchen = Io faccio un dolce

Du machst eine Zeichnung = Tu fai un disegno

Er macht eine Party = Lui fa una festa

Wir machen eine Reise = Noi facciamo un viaggio

Ihr macht Sport = Loro fanno sport

Sie machen ein Ballett = Loro fanno un balletto

Viene utilizzato anche per dire “creare” o “produrre” in senso figurato:

Einen Fehler machen = Fare uno sbaglio

Sein Bestes machen = Fare del proprio meglio

Inoltre, viene utilizzato nel senso di “rendere, trasformare“:

Ich will dich selig machen = Voglio farti felice

Der Regen macht mich traurig = La pioggia mi rende (mi fa) triste

2) TUN

Questo verbo significa “fare” in senso generale:

Ich weiẞ nicht, was zu tun = Non so cosa fare

Ich habe Nichts zu tun = Non ho niente da fare

Attenzione! In alcune forme idiomatiche è utilizzato anche nel senso di “creare, combinare” oppure “arrecare”:

Böses/Weh tun = fare del male

Einen Gefallen tun = fare un favore

Unrecht tun = fare un torto

Es tut mir Leid = mi dispiace (letteralmente: “mi crea dolore”)

Qual è, in questo caso, la differenza con “MACHEN”?

La regola è:

“TUN” si utilizza per dire “creare” in senso figurato quando si tratta di arrecare o produrre un sentimento.

“MACHEN” si utilizza nel senso di “creare” qualcosa di concreto, o di figurato che non sia un sentimento, oppure nel senso di “trasformare” (in quest’ultimo caso, può essere permesso parlare di arrecare un sentimento).

3) SCHAFFEN

Viene utilizzato nel senso di “farcela, riuscire”:

Ich schaffe es nicht = Non ce la faccio

Ich habe es geschafft = Ce l’ho fatta

Perciò viene utilizzato anche nel senso di “raggiungere, ottenere, portare a termine” oppure “risolvere” qualcosa:

Ein Problem schaffen = Risolvere un problema

Eine Prüfung schaffen = Passare un esame

La regola è: “SCHAFFEN” significa “ottenere qualcosa” con sforzo, con fatica. Questo concetto non è invece espresso da “MACHEN” e “TUN”.

Infatti “ottenere” senza adoperare sforzo si dice “KRIEGEN“.

4) HABEN

A volte il verbo “HABEN” che letteralmente significa “avere” viene utilizzato per dire “fare” in alcune espressioni idiomatiche tedesche:

Frühstück haben = Fare colazione

Mittagessen haben = Fare pranzo

Eine Party haben = Fare una festa (nel senso che “si sta svolgendo adesso”; nel senso di “organizzarla” si usa il verbo “MACHEN”)

Può essere utilizzato anche nel senso di “mangiare“:

Ein Brötchen für Mittagessen haben = Mangiare un panino per pranzo

RICAPITOLANDO….

1) MACHEN = produrre qualcosa di concreto o astratto (ma non un sentimento) oppure rendere, trasformare

2) TUN = fare in generale, produrre un sentimento

3) SCHAFFEN = riuscire, raggiungere, ottenere con forzo

4) HABEN = usato solo in alcune espressioni idiomatiche, generalmente legate al cibo o ai pasti

Clicca sul link per vedere come si coniugano questi verbi.

TORNA ALLA GRAMMATICA TEDESCA